Le terme e le indagini del Commissario Lasagna

Nella foresta normativa

Lasagna cerca   L’indomani alle 8,45 Lasagna entrava dal portone principale quando l’addetto con un gran sorriso e con un cenno della mano, lo chiama con una certa riservatezza e gli dice: “Commissario, il Dott. Rubini ha detto di chiamarlo immediatamente al telefono è impaziente di avere notizie. Così ha detto di dirle” Lasagna con…

Read more
Le terme e le indagini del Commissario Lasagna

I due regolamenti

I due regolamenti   Trascorse più di una settimana prima che il lavoro dell’ ufficio permettesse al Commissario di ritrovare tempo e tranquillità per fare un passo in avanti sulla questione delle acque termali. Così, quel venerdì chiese il permesso di andarsene prima dal lavoro per cominciare a rileggere con più attenzione i due regolamenti.…

Read more
ARTICOLI VARI

Le terme e l’illegalità asintomatica

I tempi difficili del Covid19 portano a riflettere su cose date per acquisite o forse mai ben inquadrate, il “tutto non sarà più come prima” ci ‘costringe’ a vederle prioritariamente sotto la lente dell’emergenza. Un tema di questa nuova situazione è il rispetto delle regole (il distanziamento, le mascherine, l’igiene) pena la morte…, vera e…

Read more
Le terme e le indagini del Commissario Lasagna

L’indagine inizia

L’indagine inizia   Erano le 22,30 quando Lasagna si mise al lavoro con la nuova ‘rogna’. Il mandato era chiaro. Fare una relazione conoscitiva, ufficiosa e ‘riservata’ sulla possibile esistenza o meno di una situazione di illegalità sulle acque termali e sul loro scarico nelle fognature di Abano e Montegrotto; meno chiaro appariva il ‘come’…

Read more
Le terme e le indagini del Commissario Lasagna

Il mulo felpato

Il mulo felpato   Il commissario Lasagna, Giuseppe Lasagna, si avviava lentamente nel lungo corridoio verso l’ufficio dove lo aspettava il Vicequestore per parlagli, così gli aveva detto al telefono, “di situazione strana se non anche metafisica”, cosa che Lasagna aveva rapidamente tradotto in: “Una nuova rogna”. Era risaputo cha a lui le rogne piacevano.…

Read more
Lev Semënovič Vygotskij

Luciano Mecacci: Vygotskij Autentico’

In relazione all’articolo di Luciano Mecacci apparso Domenia 9 luglio 2017 sul ‘Sole 24 ore’ e presente in questo sito   (vedi) vi proponiamo tre video conferenze del Prof. Mecacci relative  ad una nuova visone ‘autentica’ su Vygotskij Le prime  due sono lezioni tenute il 27 aprile 2018 presso la Scuola di Psicoterapia Erich Fromm di…

Read more
Altre visioni

IL BACIO

Le mani il bacio e la ‘natura umana’ Ho già avuto occasione di richiamare  l’opera  (CLICCA QUI) di Ignace Meyerson relativamente al concetto di incompiutezza delle funzioni psicologiche. Ora vi voglio proporre un’ altro suo concetto  rintracciabile nel  libro “Psicologia storica” (I.Meyrson – Nistri-lisci1989) relativo all’arbitrarietà degli atti ed al loro essere  relativi a contesti…

Read more
Altre visioni

C’era una volta a Psicologia: Mimma Peron

Mimma Peron e tanti altri…  (questo articolo è stato scritto diverso tempo fa)   Assieme a mia figlia mi ero recato alla Casa di Cura del mio comune, perchè doveva sottoporsi a degli accertamenti radiografici. Mi trovavo al piano terra, quello dei laboratori radiologici dove, sono anche collocati gli uffici per le prenotazioni e per…

Read more
Altre visioni

Un sogno

Un sogno Vi racconto un sogno fatto una mattina, diverso tempo fa, alcuni attimi prima di risvegliarmi, tanto da poterlo ricordare abbastanza chiaramente e scoprire un piccolo segreto, uno dei tanti meccanismi che agiscono nel nostro cervello quando Noi riposiamo dormendo, ma LUI, o una sua parte, comunque lavora. Naturalmente ve la faccio breve e…

Read more
Sigmund Freud

Trotskij e la psicanalisi

  Il brano tratto da L. D. Trotskij (1971) Rivoluzione e vita quotidiana, Samonà e Savelli, Roma,  affronta il tema della scienza “borghese” (della scienza come strumento di emancipazione della masse) e della necessità di acquisirla per trasformarla, di conoscerla dal di dentro. Nel brano troviamo in particolare ciò che ci interessa: la psicologia e…

Read more
Altre visioni

Klaus Holzkamp – «Vita quotidiana» e forma « oggettiva » della società.

Brani da “Psicologia critica” Mazzotta Editore 1975 (pag.130 e oltre) Testo originale (Kritishe Psychologie Vorbereintende Arbeiten 1972) «Vita quotidiana» e forma « oggettiva » della società: gli schemi di riferimento per la determinazione della rilevanza della ricerca psicologica. Da quanto detto finora si deve anzitutto trarre la conseguenza generale che in una psicologia critico-emancipatrice bisogna…

Read more